Monthly archive gennaio 2013
Una TV che ci Migliora un Po'

Una TV che ci Migliora un Po’

 GUARDA IL VIDEO

Da lunedì 28 e fino a venerdì va in onda NAUTILUS un programma di RAISCUOLA che mi ha intervistata su temi vari tra cui alcuni di cui parliamo spesso qui. Guardate la puntata sull’arte, è fatta molto bene. Il format è semplice: Federico Taddia mi sollecita su temi a me cari e poi le autrici fanno un gran bel lavoro di collegamento:  con la danza ( il video dei DV8 mi hacommosso alle lacrime), con l’arte (Orlane e la chirurgia estetica). Insomma 20 minuti piacevoli in cui si impara. Sarebbe bello se qs programmi fossero trasmessi anche dai canali prinicipali RAI. Chissà

Continua a leggere...
E io Vi dico, Se Potete Andate

E io Vi dico, Se Potete Andate

Oggi le lettere dall’estero sono due. Chiara Baldin ci scrive da Lisbona della sua rabbia nel sentire rappresentare l’Italia in modo sterotipato, seppur vero. Giulia Camin ci racconta della importante manifestazione per la libertà che si è svolta ieri a Parigi-Giulia che foto rappresentativa della tua gioia! L’Italia è tra iPaesi avanzati, quello da cui i/le giovani stanno emigrando di più. La Lombardia, incredibile! è la regione da cui più si parte. Io dico e ribadisco, se potete, andate. Ricevo ogni giorno decine di mail di ragazze/i che sarebbe superficiale definire scoraggiati. Il sentimento che provano è di sconfitta, di limbo senza meta, di disillusione fino al midollo.  Io credo che il problema reale dell’Italia, più di tutti gli altri seppur gravi, sia quello del FAMILISMO AMORALE che ormai ammorba tutto e tutte. Io non posso godere della bontà delle Primarie del PD perchè  il PD ha messo  in lista anche gente di pochissima levatura solo perchè moglie/marito/figlia di.. Se questa pratica lascia annichilita una donna adulta come me, che effetto fa ad un/una ventenne?

E’ stato meraviglioso avere a cena le corrispndenti a Natale: l’ogoglio per averle al mio fianco era grande. Che gioia deve provare Marina per  essere riuscita a diventare giornalista assunta retribuita e stimata a 25 anni della radiotv di stato australiana? E qui che possibilità avrebbe avuto? E a Giulia che ricopre un ruolo di prestigio in un importante realtà museale parigina, cosa avrebbero offerto qui?

Come pronosticava Sciascia, sono stati gli usi e …

Continua a leggere...
Lorella Zanardo su Rai Scuola per tutta la settimana

Lorella Zanardo su Rai Scuola per tutta la settimana

Da lunedi 28 fino a venerdi potete seguirmi su RAI SCUOLA programma NAUTILUS. 4 repliche h11,30-15,30-19,30-23,30. Poi se volete postate qui eventuali domande. Buona settimana!…

Continua a leggere...
Agenda Democrazia Paritaria

Agenda Democrazia Paritaria

28 gennaio (Sala della Mercede, via della Mercede 55, ore 15,30) le candidate alla Camera e al Senato nelle prossime elezioni politiche sono state invitate a incontrarsi lunedì 28 (Sala della Mercede, via della Mercede 55, Roma – ore 15,30) con le rappresentanti delle oltre cinquanta Associazioni di donne riunite nell’ “Accordo di azione comune per la democrazia paritaria”.…

Continua a leggere...
Femminismi in Rete

Femminismi in Rete

La nostra lettrice Fiammetta Mariani scrive per la rivista CONFRONTI un importante articolo sui FEMMINISMI IN RETE.

DONNE IN RETE: LA NUOVA FRONTIERA DEI FEMMINISMI?

 

« Le donne saranno sempre divise le une dalle altre? Non formeranno mai un unico corpo? (Olympe de Gouges, 1791) »

Le avevamo lasciate in piazza il 13 febbraio del 2011 a gridare «se non ora, quando? Adesso!» da nord a sud dello stivale; a reclamare il loro spazio e meritarsi le prime pagine dei giornali. Quasi un milione di donne radunatesi per ricordare alla politica e al paese, che loro, le donne, esistevano. E pretendevano dignità. Se davvero la libertà femminile si misura in base al “no!” di una sola di esse – no agli stereotipi, al sessismo, ai soprusi, alle diseguaglianze – allora, tutte quelle piazze, quel giorno, hanno rivendicato a gran voce la libertà di esserci. Ma oggi, a fronte di quell’esperienza, dove si Ri-trovano tutte quelle donne? Come ci ricorda Pina Caporaso in un suo articolo sul blog self-helpriparliamone: «contrariamente allo stereotipo che vorrebbe le donne lontane ed incapaci di governare i mezzi tecnologici, assistiamo e partecipiamo ad un uso importante, quotidiano, di internet, sia di singole che di gruppi e associazioni impegnati in ambito femminista. Che sia un blog permanente o una mailing list per promuovere una singola iniziativa, che il tema sia la violenza contro le donne o la difesa della legge 194, che si tratti di adolescenti, ventenni, trentenni e via via più su, direi …

Continua a leggere...
5 febbraio - Fano (PU) - Nuovi Occhi per i Media

5 febbraio – Fano (PU) – Nuovi Occhi per i Media

Università della Pace: corso Nuovi Occhi per i Media per adulti.…

Continua a leggere...
6 febbraio - Senigallia (AN) -Nuovi Occhi per i Media

6 febbraio – Senigallia (AN) -Nuovi Occhi per i Media

Università della Pace: corso Nuovi Occhi per i Media per adulti.…

Continua a leggere...