Monthly archive gennaio 2013
7 febbraio - Macerata - Nuovi occhi per i Media

7 febbraio – Macerata – Nuovi occhi per i Media

Università della Pace: corso Nuovi Occhi per i Media per adulti.…

Continua a leggere...
4 febbraio - Palazzolo sull'Oglio (BS) - Presentazione del libro "Senza chiedere il permesso"

4 febbraio – Palazzolo sull’Oglio (BS) – Presentazione del libro “Senza chiedere il permesso”

Continua a leggere...
24 gennaio - Milano - Presentazione del libro "Senza chiedere il permesso"

24 gennaio – Milano – Presentazione del libro “Senza chiedere il permesso”

CIRCOLO ARCI SCIGHERA…

Continua a leggere...
22 e 23 gennaio - Trento - Incontro finale del corso "Nuovi Occhi per i Media" per formatori

22 e 23 gennaio – Trento – Incontro finale del corso “Nuovi Occhi per i Media” per formatori

Continua a leggere...
18 e 19 gennaio - Firenze - Incontri finali del corso "La Rete siamo Noi" per formatori

18 e 19 gennaio – Firenze – Incontri finali del corso “La Rete siamo Noi” per formatori

Continua a leggere...
19 gennaio - Arezzo - Presentazione del libro "Senza chiedere il permesso"

19 gennaio – Arezzo – Presentazione del libro “Senza chiedere il permesso”

Continua a leggere...
Diario di una Ragazza Italiana

Diario di una Ragazza Italiana

Alla Vigilia di Natale ho incontrato alcune delle nostre corrispondenti dall’estero e siamo state insieme a cena.E’ stato bello e affettuoso incontraci dopo un rapporto solo telematico. Le guardavo chiaccherare serene ed ero orgogliosa di loro e mi rivedevo: anch’io a meno di 30 anni vivevo all’estero, Parigi, e in quegli anni ero una rarità.

Le guardavo e mi saliva una rabbia incredibile nel pensare a come stessero vivendo un esperienza formativa importante che avrebbe modificato il corso delle loro vite e come qs possibilità non sia per tutte/i. E invece oggi è fondamentale. Lo so che non tutte/i possono espatriare, che la lotta è qui. Ma se è durissima per me crederci ancora a questa Italia feroce, come posso pretenderlo da chi ha poco più di 20anni? Dunque ripeto: se potete andate. Non per sempre, tornate più forti, più consapevoli e combatterete con più strumenti. Io vi do una mano.

Come sta Facendo Livia da Berlino

22 Dicembre 2012: mi alzo dopo trenta minuti di sonno e 21 giorni di calvario alle spalle, stanca, stanchissima. Abbiamo lavorato tutto il mese fino alle 19, alle 20 alle 21 o alle 22. Diktat: tutti i compiti iniziati negli ultimi nove mesi dovevano essere stoicamente portati a termine prima del nuovo anno. Un parto. Alle 4 e 30 mi catapulto nella S-Bahn, Endstation: aereoporto di Berlino Schönefeld. Incastrata in una fila chilometrica, osservo gli altri passeggeri e spero di non perdere l´aereo. Nel frattempo un uomo, …

Continua a leggere...