Monthly archive marzo 2010

17-18-19 marzo, Nuovi Occhi per la TV è nelle scuole della provicia di Ravenna

Il nostro corso di formazione per una visione consapevole della TV è a Lugo (17/3), Faenza (18/3) e Ravenna (19/3) per 3 corsi di formazione organizzati dalla Consulta degli studenti di Ravenna.…

Continua a leggere...

Che posso fare?

Riceviamo e pubblichiamo:

“Sono d’accordo con tutti ma…non credete sia arrivato il momento di agire? Bisogna rendere consapevoli veramente TUTTI di queste cose! Io sono una ragazza di 19 anni di Roma e tutti i giorni sto male nel vedere il modo in cui noi donne veniamo umiliate, in cui noi ragazzi siamo influenzati da queste immagini degradanti di donne-oggetto. on voglio più vedere cose del genere! Non voglio più vedere ragazzi della mia età (ma anche più piccoli) influenzati così nel profondo da queste immagini tanto da non trovarle offensive ma addirittura normali e piacevoli! Voglio impegnarmi attivamente per porre fine a questa situazione che sta rovinando l’intera società e corrompendo nel profondo le nuove generazioni. Che posso fare? che POSSIAMO fare? Aiutatemi vi prego.”

Kukila…

Continua a leggere...

Dire la verità

“Usa un tono pacato”, “Non dire troppo”, “Stai attenta”, “Non esagerare”.

Da dicembre 2008, quando il lavoro su IL CORPO DELLE DONNE è cominciato, questi sono i commenti che ci siamo sentiti dire più spesso.

Perché?

Me lo sono chiesta sabato quando al Comune di Lerici ho presentato davanti ad una classe di terza media.

Mentre le immagini scorrevano mi sono vergognata tanto, tantissimo.

Mi sono sentita male, fortemente a disagio.

Cosa dico quando si accenderanno le luci? Cosa dico a questi ragazzini?

Che siamo degli adulti falliti perchè costringiamo dei bambini e delle bambine, dei ragazzini e delle ragazzine a guardare una televisione che è vergognosa?

Che siamo costretti ad inventarci NUOVI OCCHI PER LA TV, la formazione nelle scuole, per cercare di contenere i danni?

Davanti a me le immagini della gatta nera, la valletta sado maso in stivali di pelle nera, tette debordanti e tuta di lattex che è andata in onda per mesi in un quiz preseral guardato anche dai bambini. Intorno a me c’erano i volti puliti, gli sguardi limpidi, le facce innocenti che hanno i ragazzini a 13 anni.

Siamo costretti ad addestrarli a guardare la tv.

Ma la verità è che questa tv non dovrebbe esserci.

Non dovremmo permettere che una tv così indecente esista: perché dobbiamo temere di dire la verità?

L’altro giorno uscendo da casa alle otto del mattino l’aria a Milano era così irrespirabile, così schifosa che ho avuto un moto di rabbia e, senza rendermi conto di ciò che …

Continua a leggere...

15 marzo, su Repubblica TV: “La donna tangente”, parlano Miriam Mafai, Anais Ginori, Lorella Zanardo

Qui il video

Continua a leggere...

12 marzo, IL CORPO DELLE DONNE al Congresso Internazionale di Orlando, USA, sui disturbi alimentari

Continua a leggere...

12 marzo, Università di Ferrara, Filosofia e Storia dell’Identità Femminile: proiezione de Il Corpo delle Donne

Università degli Studi di Ferrara

Facoltà di Lettere e Filosofia (Corso di Laurea in Filosofia)

nell’ambito del corso di:

“Filosofia e Storia dell’Identità Femminile”

Venerdì 12 marzo

ore 15,00

(presso il Dipartimento di Scienze Storiche in via Paradiso)…

Continua a leggere...

11 marzo, Né velo né veline: proiezione de Il Corpo delle Donne a Cusago, ore 21

Continua a leggere...